GOLDEN: M. BLACKS vs SAN CARLO SSG 77 – 74

Scontro in quota in Monza Gold 2 tra le due teste di serie Macherio Blacks e San Carlo SSG, entrambe a pari punti in prima posizione. Una sfida strana ma senza dubbio emozionante, quella che va in scena a Macherio. Partono meglio i padroni di casa che, complice anche qualche centro dall’arco dei 6,75, chiudono avanti il primo quarto sul 17-10. I Blacks cominciano già a sentire l’odore del sangue e quindi compiono una nuova accelerata sfruttando ancora una volta l’ottimo feeling dalla lunga distanza di Villa, Rossetti e Cremonesi, spingendosi addirittura fino al 44-20 (27-10 il parziale).
San Carlo è colpita e comincia a vacillare ma nel terzo quarto arrivano i primi segnali di ripresa. Sugli scudi un Garbuio da antologia, aiutato da un Prina semplicemente letale dall’arco, e così gli ospiti riescono a mangiare qualche punticino agli avversari sul 61-42. Sembra comunque fatta per Macherio che invece smette di giocare nell’ultimo periodo lasciando campo libero a Garbuio e Prina che segnano praticamente dappertutto, riportandosi a contatto. Gli ultimi minuti sono un inferno ma dai liberi, nonostante la rimonta subita, non tremano le mani dei padroni di casa che, conquistano così un successo importantissimo per la classifica.

MACHERIO: Morbioli 3, Beccari 4, Rossetti 16, Bianchi 7, Candi 2, Fumagalli 14, Villa 10, Spinelli 8, Cremonesi 16
All. Boscolo
SAN CARLO: Fabbricotti, Mignone, Garbuio 30, Epifani 11, Negretto 6, Verri 2, Bianchi, Toniolo 7, Prina 18
All. Prina