SAN CARLO SSG VS FOAT MIL.NO 55-64

Decima partita di campionato. Ospitiamo alle Breda la FOAT MILANO. Difficile commentare questa partita senza prendere in considerazione alcune cose. Perdiamo contro una delle squadre leader del girone. Squadra giovane e molto solida e fisicamente più grossi di noi Ci presentiamo al confronto senza due pedine importanti nelle ns rotazioni, assenti per infortunio e che per noi valgono almeno 30 punti a partita. L’arbitro, in una partita tranquilla, corretta, facile da arbitrare è riuscito a inserire nelle sue decisioni un antisportivo,un fallo tecnico e un’esplosione tutte a nostro sfavore. E queste, in una partita dal punteggio sempre in equilibrio e finita con 9 punti di scarto, mi è sembrato determinante ( 5 Tl + 3 possessi per i nostri avversari). Poi ci sono anche i nostri  errori. La partita è sempre stata condotta da noi, sempre avanti nel punteggio con diversi allunghi a più 8, ma sempre recuperati.
Noi sbagliamo a non chiuderla prima. Poi a 5 minuti dalla fine il primo sorpasso di Foat e le decisioni arbitrali che ci hanno sicuramente penalizzati creando i presupposti per l’allungo decisivo Foat e un nostro nervosismo sfociato in forzature al tiro e una ricerca di recupero palla che ha provocato diversi falli con relativi tiri liberi che hanno portato al finale di 55/64.
Bravi loro (bella squadra) ad approfittare della situazione creata. Ora sotto con la prossima, sperando nel recupero degli infortunati e in una precisione al tiro che nelle ultime partite abbiamo smarrito.